Le attività

Le attività ludico-didattiche proposte a Pachino - l'asilo nell'orto, sono state studiate per andare incontro alle esigenze di conoscenza e di esplorazione.

La metodologia ludica è una pratica didattica che prevede l'uso di tecniche basate sulla ludicità e sul gioco, un principio in base al quale, per promuovere lo sviluppo globale del bambino, si crea un ambiente di apprendimento rilassante, motivante e allo stesso tempo piacevole. Un contesto ricco di

stimoli positivi, dove il bambino è protagonista del proprio processo formativo e in cui partecipa ad attività di cooperazione e di competizione positiva con gli altri bambini.

Il gioco invece è una tecnica didattica che, facendo leva sulla motivazione intrinseca, permette il conseguimento degli obiettivi e delle mete educative.

 

La maggior parte dei giocattoli, all'interno della struttura, sono creati direttamente dai bambini insieme alle educatrici o comunque composti da materiali naturali quali legno, gomma, cotone favorendo una massima stimolazione dei  5 sensi che non ci potrebbe essere con i classici giochi " luce-suono-colore".

I bambini, durante l'anno, imparano a fare di una scatola di cartone un'astronave, una casa o uno strumento musicale, mirando sullo sviluppo delle loro potenzialità e sullo sviluppo delle loro emozioni in maniera naturale.

Anche la semplice routine può diventare un'attività didattica e tutti gli effetti: infatti osservare il contadino che semina, osservare l'educatrice che si prende cura del coniglio oppure osservare l'educatrice che apparecchia, aiuta il bambino a fare da sé, ad essere sicuro delle proprie capacità e a trarre gioia dai propri risultati.

Nel bambino esiste un atteggiamento spontaneamente ludico caratterizzato da libertà, gratuità, piacere, manipolazione e sperimentazione. Grazie a questa sua naturale caratteristica il bambino impara giocando.